All for Joomla All for Webmasters
Connect with us

APPLAUSI E FESTA ALL’HOTEL VILLA CIPRESSI PER LA PRESENTAZIONE DE “LA MEMORIA DEI CORPI” DI MARINA DI GUARDO.

Cultura

APPLAUSI E FESTA ALL’HOTEL VILLA CIPRESSI PER LA PRESENTAZIONE DE “LA MEMORIA DEI CORPI” DI MARINA DI GUARDO.

APPLAUSI E FESTA ALL’HOTEL VILLA CIPRESSI PER LA PRESENTAZIONE DE “LA MEMORIA DEI CORPI” DI MARINA DI GUARDO.

Si è svolta a Varenna il 12 aprile nella suggestiva location di Villa Cipressi la presentazione del nuovo romanzo thriller di Marina Di Guardo “La memoria dei corpi”.
Coordinatrice dell’evento di venerdì scorso è stata l’imprenditrice Monica Gabetta Tosetti, medico, fashion influencer e titolare del più grande atelier presente nella città di Como “Tosetti Sposa”, insieme al marito Giovanni Tosetti
La macchina organizzativa è stata messa in moto da altre due professioniste impeccabili e di talento: Raffaella Nenna e Ludovica Rocchi donne di forte personalità e grande spessore culturale che, con la loro minuziosa organizzazione, hanno contribuito a rendere unico il pomeriggio dedicato alla cultura e speciale la serata della festa esclusiva.
La presentatrice della serata è stata la splendida Barbara Donarini.
 
Nel quadro di una location da favola, l’evento si è rivelato a dir poco strepitoso: il pubblico, è rimasto entusiasta proprio di tutto.
Dopo selfie, applausi, chiacchiere, interviste e firme delle copie del libro, la serata è proseguita con il cocktail preparato dagli chef della splendida location.
Ad accompagnare egregiamente la serata è stata la musica di Laura Monteverdi e Luca Attanasio.
Presenti molti vip come i due testimonial della linea maschile dello stilista Alessandro Tosetti, il cantante Davide De Marinis, fresco del successo di “Ora o mai più”, che ha cantato per gli ospiti la sua nuova hit “Naturale” ed il suo evergreen “Troppo Bella” e l’attore Cristian Stelluti, che, tra un set cinematografico e un provino per le fiction della prossima stagione, non ha voluto perdersi questo peculiare evento, la giornalista ed opinionista tv Silvana Gavosto, anche lei in abito Tosetti, la soprano Olga Romanko ed il modello Gabriele Tosetti.
E ancora, fra gli ospiti invitati che hanno partecipato all’evento, vi sono i giornalisti Erika Gottardi e Massimiliano Piccinno, il manager musicale Antonio Laino e la fotomodella Daniela Rosati.
Monica Gabetta Tosetti ha dunque realizzato una serata favolosa, di grande successo.
Con un’immagine impeccabile curata dalla make up artist ed hair stylist Elisa Toaiari, si è presentata elegante come sempre, solare, sorridente. Insomma impeccabile: gentile e disponibile verso tutti, attenta ad ogni particolare. E le capacità professionali ed imprenditoriali, si sa, sono fatti di grandi cose ma anche moltissimo di questi dettagli.

Marina Di Guardo è una scrittrice novarese di nascita e cremonese di adozione, che vanta già cinque importanti pubblicazioni alle spalle. Ha pubblicato per Nulla Die i romanzi L’inganno della seduzione e Non mi spezzi le ali; per Feltrinelli, nella collana digitale Zoom, il thriller Bambole gemelle e per Delos Books il racconto horror Frozen bodies. Dopo Com’è giusto che sia, Marina Di Guardo con “La memoria dei corpi” ci regala un nuovo, sorprendente thriller, una specie di tuffo nei luoghi oscuri che si annidano in ognuno di noi.

La trama de “La memoria dei corpi” è la seguente. Giorgio Saveri non ha nemmeno quarant’anni ma sulle spalle ha accumulato abbastanza delusioni da ritirarsi a vivere nella magione di famiglia, una lussuosa e antica villa sulle colline piacentine ricca di opere d’arte. Unico contatto con il mondo è Agnese, la domestica che l’ha cresciuto al posto della vera madre, una donna algida morta molti anni prima in un incidente stradale, e del padre dispotico, che fino al giorno del suo suicidio non ha mai perso occasione di denigrarlo pubblicamente.Tutto cambia la notte in cui Giorgio si imbatte nella fascinosa Giulia, che ha il dono di capirlo come mai nessun’altra persona prima ma che di sé racconta poco, e che lo imbriglia in una relazione ambigua e ad alto tasso erotico. Quando però Agnese scompare nel nulla, Giorgio non ci sta, e inizia a indagare. Presto, il cerchio intorno alle bugie di Giulia si stringe, ma lei non è l’unica a nascondere segreti.

Press Office for Monica Gabetta Tosetti – Roberta Nardi.

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

More in Cultura

In Primo Piano

Attualità

Lifestyle

Spettacolo

Moda

Cultura

   
To Top