All for Joomla All for Webmasters
Connect with us

Finto regista abusava di aspiranti attrici

Cronaca

Finto regista abusava di aspiranti attrici

Finto regista abusava di aspiranti attrici

Abusi su aspiranti attrici anche minorenni, arrestato regista a Roma, 5 per ora le vittime accertate.

Pino Flamini, 69enne romano, è stato arrestato oggi dai carabinieri della Compagnia San Pietro,  avrebbe abusato di aspiranti attrici durante lo svolgimento di provini cinematografici per la produzione di un ipotetico film, mai realizzato. L’uomo, ora ai domiciliari, è ritenuto responsabile di violenza sessuale aggravata e continuata nei confronti di cinque ragazze, di cui tre minorenni all’epoca dei fatti. Gli episodi sono avvenuti tra il 2011 ed il 2018 durante lo svolgimento di provini all’interno del piano seminterrato degli studi dell’Accademia di recitazione in zona Aurelia, di cui il regista e produttore artistico è presidente.

Le indagini sono scattate in seguito a una denuncia presentata ai carabinieri della stazione Madonna del Riposo da due collaboratori dell’uomo. Gli abusi si sarebbero consumati durante alcuni finti provini in cui l’uomo inscenava, in maniera ingannevole, uno stupro. Grazie alle testimonianze delle vittime e alla visione del materiale informatico sequestrato, recuperando anche file cancellati dalla memoria dell’hard disk, sarebbe stato possibile ricostruire che l’uomo, si presentava come affermato regista e prospettava alle ragazze una redditizia carriera nel mondo dello spettacolo.

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

More in Cronaca

In Primo Piano

Attualità

Attualità

Damus Accademia Lecce

By 21 Luglio 2019

Lifestyle

Spettacolo

Moda

Cultura

   
To Top