All for Joomla All for Webmasters
Connect with us

International Tour Film Fest: al via alla kermesse finale del Festival dei record. Dal 9 al 13 ottobre a Civitavecchia si terrà la tappa conclusiva dell’VIII° Edizione.

International Tour Film Fest: al via alla kermesse finale del Festival dei record. Dal 9 al 13 ottobre a Civitavecchia si terrà la tappa conclusiva dell’VIII° Edizione.

Dopo le tap­pe a S. Mari­nel­la (28, 29 e 30 giu­gno), ad Allu­mie­re (11 luglio), a Cer­ve­te­ri (29 ago­sto), al Castel­lo di San­ta Seve­ra ed a Bali — Indo­ne­sia (21, set­tem­bre in con­tem­po­ra­nea) sia­mo giun­ti all’ultimo e più impor­tan­te degli appun­ta­men­ti dell’ITFF. L’ultima tap­pa dell’Inter­na­tio­nal Tour Film Festi­val 2019, VIII° Edi­zio­ne c.d. “Edi­zio­ne dei record” si svol­ge­rà dal 9 al 13 otto­bre pres­so la Cit­ta­del­la del­la Musi­ca a Civi­ta­vec­chia, in via Gabrie­le D’Annunzio, 2.

Lo scor­so 3 otto­bre si è tenu­ta a Roma la con­fe­ren­za stam­pa di aper­tu­ra: il co-pre­si­den­te del FUIS Nata­le Anto­nio Ros­si ha mes­so a dispo­si­zio­ne la sua strut­tu­ra nel cuo­re di Roma; sedu­ti al tavo­lo dei rela­to­ri, oltre a Nata­le Anto­nio Ros­si, c’era il Pre­si­den­te dell’ITFF Pie­ro Pac­chia­rot­ti, il vol­to fem­mi­ni­le del­la sera­ta di aper­tu­ra, la pre­sen­ta­tri­ce Ana­sta­sia Vasi­lye­va ed il Pre­si­den­te di Giu­ria del­la Sezio­ne Cri­ti­ca Roma­no Mila­ni che ha defi­ni­to il Festi­val “una mani­fe­sta­zio­ne con gran­de capa­ci­tà di attra­zio­ne”.

Duran­te la con­fe­ren­za sono inter­ve­nu­te impor­tan­ti per­so­na­li­tà qua­li Ezio Sina Pre­si­den­te di Giu­ria del­la Sezio­ne Cit­ta­di­ni D’Europa che par­te­ci­pa in pri­mo pia­no alla gestio­ne di even­ti che valo­riz­za­no la Cul­tu­ra ed il ruo­lo del­le Isti­tu­zio­ni e che spo­sa in pie­no il pro­get­to, la “for­mu­la”, la filo­so­fia di un Festi­val del ter­ri­to­rio anzi­ché di una sola cit­tà.

Costrut­ti­vo ed inte­res­san­te l’intervento dell’autorevole giu­ra­to Anto­nio Fla­mi­ni. Non sono man­ca­te alcu­ne bat­tu­te da par­te del co-pre­sen­ta­to­re del­la pri­ma sera­ta, l’attore Simo­ne Gal­lo ed il com­men­to posi­ti­vo di un per­so­nag­gio che tro­ve­re­mo fra i pre­mia­ti, lo Chef stel­la­to Bru­no Bru­no­ri. Quest’ultimo, infat­ti, duran­te il Festi­val, ter­rà un incon­tro con i ragaz­zi dell’Istituto alber­ghie­ro cit­ta­di­no rea­liz­zan­do insie­me a loro alcu­ne ricet­te e sve­lan­do loro i segre­ti del­la cuci­na gour­met. “Cul­tu­ra, cibo e turi­smo – sot­to­li­nea Bru­no – costi­tui­sco­no dei pila­stri impor­tan­tis­si­mi oggi, un con­nu­bio che va valo­riz­za­to e que­sto festi­val iti­ne­ran­te è pro­prio l’occasione per com­bi­nar­li”.

Quest’anno si con­ta­no ben 3600 ope­re iscrit­te da 110 nazio­ni, come ha evi­den­zia­to Pie­ro Pac­chia­rot­ti; esat­ta­men­te il dop­pio rispet­to alla pas­sa­ta edi­zio­ne. Nume­ri dav­ve­ro sor­pren­den­ti per non par­la­re del­le pecu­lia­ri­tà del­la ker­mes­se: 7 sezio­ni in gara di cui 2 riser­va­te ai gio­va­ni ed un “vin­cen­te asso­lu­to” (pre­mio del­la cri­ti­ca); in pro­gram­ma 2 work­shop, pre­sen­ta­zio­ni di libri a tema, un mee­ting sul­la costi­tu­zio­ne e mol­tis­si­mo altro che tro­ve­re­te det­ta­glia­to sul sito uffi­cia­le del Festi­val: www.internationaltourfilmfest.it/

La madri­na del­la mani­fe­sta­zio­ne sarà Ester Vin­ci, affa­sci­nan­te e polie­dri­ca attri­ce di nume­ro­se fic­tion tra cui Squa­dra Anti­ma­fia; l’edizione cor­ren­te è intro­dot­ta nel­la pri­ma sera­ta da Simo­ne Gal­lo ed Ana­sta­sia Vasi­lye­va e si chiu­de inve­ce con la con­du­zio­ne dell’attore Rober­to Lui­gi Mau­ri (il qua­le per l’occasione sarà vesti­to dal­la nota sti­li­sta e mar­ke­ting mana­ger di Como, pre­sen­te al Festi­val, Moni­ca Gabet­ta Toset­ti) ed Eli­sa Tas­si.

Il film d’apertura è Il Signor Dia­vo­lo, ope­ra ulti­ma di Pupi Ava­ti che vede fra gli atto­ri Andrea Ron­ca­to che sarà pre­mia­to per i suoi 40 anni di car­rie­ra. Gli altri pre­mi del­la sera­ta saran­no il Fashion Award a Danie­la Pog­gi e lo Spe­cial Award allo Chef Bru­no Bru­no­ri.

La sera­ta di gio­ve­dì 10 è dedi­ca­ta ai dirit­ti uma­ni con la pro­ie­zio­ne del cor­to­me­trag­gio Skin (vin­ci­to­re del Pre­mio Oscar 2019) di Guy Nat­tiv che rice­ve­rà l’ ITFF Spe­cial Award; a segui­re saprà pro­iet­ta­to il film Cai­na alla pre­sen­za del regi­sta Ste­fa­no Ama­tuc­ci che rice­ve­rà l’ ITFF Cine Pro­jet Award e l’attrice del film Lau­ra Ama­tuc­ci.

Vener­dì 11 sarà dedi­ca­to ai 70 anni del­la sto­ria dei dischi in vini­le in Ita­lia con la pro­ie­zio­ne del film Vini­li­ci con pre­mia­zio­ne del pro­dut­to­re Nico­la Viz­zi­ni e del­la regi­sta M.Grazia Naz­za­ri.

La gior­na­ta di saba­to 12 è dedi­ca­ta al Video­fe­sti­val del Mare; ras­se­gna di video­clip musi­ca­li ine­di­ti che si con­clu­de­rà con la pre­mia­zio­ne del­le ope­re miglio­ri.

Infi­ne chiu­su­ra dome­ni­ca 13 con la pre­mia­zio­ne di tut­te le ope­re vin­cen­ti per ogni sezio­ne e la con­se­gna dell’ ITFF Career Award a Gen­na­ro Can­na­vac­ciuo­lo.

Duran­te que­sti 5 gior­ni, con ora­rio con­ti­nua­to dal­le 15 alle 24 si alter­ne­ran­no tan­tis­si­me mani­fe­sta­zio­ni col­la­te­ra­li come pre­sen­ta­zio­ne di libri, mostre foto­gra­fi­che, work­shop, mee­ting che vedran­no la pre­sen­za di nume­ro­si arti­sti tra cui la nota Casting Direc­tor Simo­na Tar­ta­glia, il regi­sta e sce­neg­gia­to­re Danie­le Fal­le­ri, le attri­ci Ira Fron­ten e Iris Pey­na­do, l’amatissimo regi­sta Chri­stian Maraz­zi­ti; il noto regi­sta Jesus Gar­ces Lam­bert (appe­na usci­to con il film Io, Leo­nar­do ed attual­men­te sul set di un nuo­vo film in Spa­gna), l’attrice Giu­lia Toda­ro (pro­ta­go­ni­sta del film “Let­te­ra H” regia di Dario Ger­ma­ni che ha appe­na vin­to come MIGLIOR FILM alla 23°edizione del Ter­ra di Sie­na ed attual­men­te sul set accan­to a Danie­la Pog­gi dove vesto­no i pan­ni, rispet­ti­va­men­te, di Sali­na ed Emma) l’attore Davi­de Marot­ta (che a Nata­le vedre­mo al Cine­ma accan­to a Rober­to Beni­gni, Gigi Pro­iet­ti e Roc­co Papa­leo nel­le vesti del Gril­lo Par­lan­te in Pinoc­chio nuo­vo film di Mat­teo Gar­ro­ne) e mol­tis­si­mi altri. Atte­so dagli USA l’attore Andrea Iaia.

Affian­che­ran­no il Festi­val nomi di rilie­vo come l’i­dea­to­re e diret­to­re arti­sti­co di Fabri­que du Ciné­ma, Davi­de Man­ca. Segui­ran­no da vici­no l’e­ven­to rivi­ste qua­li Film 4 Life gra­zie al diret­to­re respon­sa­bi­le Simo­ne Brac­ci ed anche Life fac­to­ry maga­zi­ne nel­la per­so­na del capo redat­to­re Rosa Spam­pa­na­to. Pre­sen­ti Tv Blu­Sky 940 e web tv Oran­ge­dreamTv, oltre a redat­to­ri del­le rivi­ste i‑moviez maga­zi­ne, mon­do spet­ta­co­lo, gaz­zet­ta di roma.it, break maga­zi­ne, click­mag e cine­clan.

L’intera mani­fe­sta­zio­ne è ad ingres­so gra­tui­to fino ad esau­ri­men­to posti; per alcu­ni even­ti potreb­be esse­re richie­sta la pre­no­ta­zio­ne. Tra i foto­gra­fi e video­ma­ker pre­sen­ti al Festi­val: Car­lo Pier­san­ti, Fabio Fin­co, Cosi­mo Ric­cio­li­no e Lui­gi Nap­pa.

Continue Reading
You may also like...
Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

More in Rassegne e Festival

In Primo Piano

Attualità

Lifestyle

Spettacolo

Moda

Cultura

To Top