All for Joomla All for Webmasters
Connect with us

Tanti eventi ma un solo “appuntamento” da sogno: Monica Gabetta Tosetti riceve l’invito al film con Johnny Depp e raggiunge Venezia

Tanti eventi ma un solo “appuntamento” da sogno: Monica Gabetta Tosetti riceve l’invito al film con Johnny Depp e raggiunge Venezia

 

Ieri, 6 settembre, Johnny Depp è arrivato al Festival del Cinema di Venezia per presentare il nuovo film e Monica Gabetta Tosetti è stata invitata alla proiezione e al party che si è svolto subito dopo la visione del film alla presenza del regista Ciro Guerra e del cast.

Una grande emozione per lei, un evento imperdibile e infatti la fashion blogger, medico e responsabile marketing del favoloso atelier di Como “Tosetti Sposa” non ci ha pensato due volte a raggiungere la laguna insieme ad una sua amica, Laura.

Possiamo confermarlo, è stata tutta di Deep la scena ieri al Festival di Venezia, nonostante un tempo inclemente e un vento forte. Deep interpreta nel film il perfido colonnello Joll, incaricato di riferire sui barbari e sulla sicurezza al confine. Un arrivo che subito lo metterà in relazione, e contrapposizione, con il magistrato locale impaziente di andare finalmente in pensione e godersi la tranquillità della vecchiaia.

Stiamo parlando del lungometraggio “Waiting for the barbarians”(Aspettando i barbari) ambientato nell’insediamento di confine di un impero senza nome che ricorda i paesi sotto il colonialismo inglese in Medio Oriente e racconta della crisi di coscienza di un magistrato che si ribella al regime.

Rylance è il magistrato mentre Depp e Robert Pattinson interpretano due colonnelli spietati e senza scrupoli inviati dal governo centrale a controllare i ‘barbari’ alle frontiere.

Parlando del suo rapporto con l’Italia – il film è prodotto dalla Iervolino Entertainment – Depp ha scherzato: “Lavorare con l’Italia è sempre un’esperienza incredibile tutti parlano così bene l’italiano, si mangia bene, io bevo un goccio ogni tanto. Perché ridete? Seriamente, è un sogno arrivare a Venezia poi con un film così; essere qui attorno a questo tavolo è una grande onore, sono stato fortunato. Certo mi è costato molto, ho dovuto pagarli per farmi scritturare, chissà se mi hanno tagliato. Io il film lo vedrò stasera”.

Divertita, sorridente e felice in tutto il suo splendore: così era Monica Gabetta Tosetti ieri e per la speciale occasione indossava un bellissimo abito total black di Alessandra Rinaudo; anche la sua amica Laura Sonvico, che era con lei a Venezia, ha puntato sul nero ma la firma top in questo caso è del giovane stylist Alessandro Tosetti Couture (https://www.alessandrotosetti.com/)

Continue Reading
You may also like...
Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

More in Cinema

In Primo Piano

Attualità

Lifestyle

Spettacolo

Moda

Cultura

   
To Top