Connect with us

ClickMag

La nuova signora bon ton della tv, Roselyne Mirialachi

Whatsapp Image 2021 04 14 At 20.27.24 (1)

Spettacolo

La nuova signora bon ton della tv, Roselyne Mirialachi

La nuova signora bon ton della tv, Roselyne Mirialachi

E’ diventata in pochissimo tempo una vera e propria icona di stile, e ad onor del vero le calza a pennello questo appellativo.  Stiamo parlando di Roselyne Mirialachi. Conosciamola meglio. 

 

Chi è Roselyne Mirialachi?

Sono Roselyne Mirialachi da mamma libanese, papà greco ed io sono nata in Egitto. Sono nata ridendo. La mia mamma mi ha sempre raccontato che nella nursery tutti i bimbi piangevano ma io ero l’unica che ridevo felice di essere venuta al mondo… E devo dire che questo sorriso e questa gioia di vivere non mi hanno mai abbandonata nonostante i dolori e le sofferenze che ho avuto. Fin da piccola sono stata ambiziosa in quanto a quattro anni già parlavo quattro lingue e frequentavo la prima elementare. Venendo in Italia mi sono diplomata ragioniera a 17 anni e frequentavo l’università lavorando contemporaneamente. A 19 anni sono stata assunta dalla Renault Italia anche grazie al mio francese, con la mansione di segretaria di direzione. A 21 anni mi sono sposata ed a 23 anni ho avuto la mia prima bambina Manuela. Ho immediatamente lasciato il lavoro, con immenso dispiacere da parte del mio Direttore che sosteneva che stavo interrompendo una carriera d’oro!! Ero troppo felice di ricoprire il ruolo di mamma e moglie e ho svolto questa Mamma attività fino a quando le mie due bimbe hanno iniziato a frequentare la scuola!!!

 

Prima di approdare al mondo dello spettacolo di che cosa ti sei occupata?

Come ho detto prima, quando le mie bimbe sono andate a scuola ho ripreso la mia attività professionale con molto umiltà iniziando come venditrice (ho sempre avuto l’indole commerciale) per diventare in brevissimo tempo direttore commerciale di aziende prestigiose: Agenzia Diners Club, Treccani,  Mancosu Editore Spa specializzata nel campo dell’architettura portandola ad essere una delle aziende più prestigiose del settore in Italia! Tutte esperienze bellissime che ogni tanto però interrompevo perché la famiglia aveva bisogno di me. Ultima mia bellissima esperienza è quella con la Armando Curcio Editore spa dove anche li ho ricoperto il ruolo di direttore marketing. In questa mia ultima esperienza ho avuto modo di conoscere tanti personaggi del mondo dello spettacolo che mi ha sempre attratto tanto. Già nel 1983 avevo partecipato per divertimento, come concorrente al Pranzo e Servito con il caro Corrado... Divenni campionessa per due puntate vincendo anche bellissimi premi.

Oggi di che cosa ti occupi?

Oggi ricopro il ruolo di consulente dell’ Armando Curcio Editore e mi sono avvicinata ancora di più al mondo dello spettacolo. Ho partecipato come ospite a Domenica In a Rai Uno dalla carissima Mara Venier parlando di bellezza, stile di vita e dieta! Ho partecipato al programma Google Box su Italia Uno. Attualmente sono responsabile di una rubrica molto interessante che dedicata al Bon Ton, alle buone maniere ultimamente purtroppo messe molto da parte nel vivere quotidiano. Questa rubrica si trova all’interno del programma Punto & Virgola che va in onda ogni settimana in prima serata a Canale 10, presentato da Carlo Senes. Ricevo molte lettere da parte degli ascoltatori molto interessati a saperne sempre di più sulle buone maniere e sulle belle abitudini di vita. È una rubrica alla quale mi dedico tanto volentieri perché sono fermamente convinta che il Bon Ton sia alla base dei rapporti umani e della nostra vita.

Quali sono le tue passioni?

Le mie passioni sono tante perché io amo la vita, amo le persone, amo tutti gli aspetti della vita e metto la passione anche vivendo una semplice giornata di sole. Al di là questo ho delle passioni particolari in quanto adoro le collezioni, così come faceva il mio papà! A differenza di lui che collezionando francobolli e monete io colleziono orologi di vario genere. Ma soprattutto la mia collezione preferita è quella dei Ditali!! Ne ho oltre 800 di tutto il mondo! Ne sono innamorata e quando li guardo, esposti e racchiusi nelle teche, mi sembra di girare il mondo e sogno… sogno… lasciandomi andare e cullare in un viaggio meraviglioso intorno al mondo. Quanto è bello il mondo e quanto è bella la vita! Il mio motto che mi ha sempre accompagnata nella vita è “Domani è un altro giorno” del film Via col vento. Questo è stato l’inno della mia vita ed ho chiesto alle mie figlie di far ascoltare questa bellissima colonna sonora a tutti i presenti, anche quando darò l’ultimo saluto alla mia vita….

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

More in Spettacolo

Advertisement

Facebook

Attualità

Advertisement

Lifestyle

Advertisement

Moda

Advertisement

Spettacolo

Moda

Advertisement Arya

Gossip

Advertisement

Rubriche

8102010163317b

Lavorare nello Spettacolo

Ficarra e Picone tanti casting per lavorare nel cinema

By 14 Aprile 2021
To Top